Come fare per... - Guida ai servizi


Asseverazioni perizie e traduzioni

Dove

Presso lo sportello dedicato, piano terra.

Orario al pubblico:

LUNEDì MERCOLEDì VENERDì - dalle ore 08:45 alle ore 10:45

ACCESSO CONSENTITO SOLO SU APPUNTAMENTO

per le prenotazioni cliccare qui   https://www.tribunale.brescia.it/PrenCancelleria.aspx

(è necessaria la registrazione al sito)

 

 

Si ricorda che è possibile rivolgersi a qualsiasi Tribunale, dal momento che non rilevano il luogo di residenza del perito o del traduttore, quello di iscrizione all'albo professionale o il luogo relativo all'oggetto della perizia.

 

 


Cosa

Sono elaborati scritti, relativi a questioni tecniche, che presuppongono in chi li ha redatti il possesso di cognizioni tecnico-scientifiche e che vengono giurati davanti al cancelliere nei casi in cui sia previsto da disposizioni normative. La falsa attestazione giurata dei fatti riportati in perizia costituisce reato ai sensi del codice penale.

Come

  • Le perizie e le traduzioni vanno giurate dallo stesso tecnico o traduttore che le ha redatte;
  • Il "verbale di giuramento", il cui fac-simile è riportato nella sezione MODULI, deve essere inserito, compilato dal perito o traduttore con le proprie generalità e gli estremi del documento di identità, al termine della perizia/traduzione e prima degli eventuali allegati;
  • I fogli della perizia/traduzione, del giuramento e degli eventuali allegati, devono essere uniti mediante spillatura, rilegatura, od altro;
  • il perito o il traduttore deve "autenticare" la perizia o la traduzione, apponendo la propria firma e timbro nelle congiunzioni dei fogli, ad eccezione della pagina che contiene il solo giuramento.

N.B.: la numerazione delle pagine, tutte timbrate e firmate dal perito o dal traduttore, sempre esclusa la pagina del giuramento, sostituisce la firma sulla congiunzione dei fogli.

  • Non è consentito giurare traduzioni da una lingua straniera ad un'altra lingua straniera se non passando attraverso la lingua italiana. Pertanto il traduttore dovrà comporre l'atto nell'ordine che segue: prima il documento in lingua straniera e la traduzione in lingua italiana con il verbale di giuramento e, quindi, la traduzione dalla lingua italiana nell'altra lingua straniera con il relativo verbale di giuramento.
  • Per consentire le operazioni di riconoscimento, è necessario esibire un documento di identificazione valido ed originale che riporti anche l'indicazione della residenza attuale e, per i cittadini extracomunitari, il permesso di soggiorno.

Costi

  • 1 marca da bollo da € 16,00 ogni 4 pagine compreso il verbale;
  • se gli allegati vengono collocati prima del verbale di giuramento si applica la disciplina fiscale del punto precedente;
  • Marche da applicare sugli eventuali allegati della perizia:
    € 2,00 su ciascun allegato “elaborato originale” del perito (per es.: € 2,00 per ciascun disegno, € 2,00 per ciascuna fotografia, anche se riprodotta in fotocopia, ecc.)
    € 2,00 ogni 100 righe nell’ipotesi che l’allegato contenga elenchi, calcoli, computi metrici, ecc…
    € 2,00 su ciascuna fotocopia di documenti rilasciati da altri uffici, se autenticata dal perito con timbro personale e firma.

Tempi

In giornata